Struttura del punto di Lewis del silicio e i suoi numerosi composti: 11 fatti

Il silicio (Si), con numero atomico 14, ha quattro elettroni di valenza. La sua struttura a punti di Lewis rappresenta questi elettroni come quattro punti che circondano il simbolo "Si". La configurazione elettronica del silicio è [Ne]3s²3p², indicando la sua tendenza a formare quattro legami, tipici degli elementi del gruppo 14. L'energia di prima ionizzazione del silicio è 786.5 kJ/mol, riflettendo la sua moderata reattività. Il silicio forma comunemente legami covalenti, come si vede nel biossido di silicio (SiO2) e nei polimeri a base di silicio, grazie alla sua capacità di condividere elettroni e ottenere una configurazione di ottetto stabile. La versatilità dei legami del silicio è fondamentale nella tecnologia dei semiconduttori e nella scienza dei materiali.

Struttura del punto di Lewis in silicio per ioni di silicio

La struttura a punti di Lewis dello ione silicio fornisce una conoscenza fondamentale sullo scopo dell'elemento di condividere i suoi elettroni con altri elementi. Questo sarebbe descritto in questa sezione.

La posizione del silicio nella tavola periodica è nel gruppo 14 e 3rd periodo. Ciò significa che l'elemento ha 14 elettroni nella configurazione elettronica delle tette e ha 4 elettroni di mantovana. L'elemento subisce una reazione elettronica per ottenere una configurazione stabile come il suo gas nobile più vicino che è il Neon. Pertanto, ha bisogno di riempire l'ottetto.

struttura a punti lewis in silicone
Struttura del punto di Lewis in silicio da Wikimedia

I Struttura del punto di Lewis di silicio mostra il numero di elettroni di mantovana presenti nell'elemento e indica la necessità dell'elettrone per riempire l'ottetto. Pertanto, il silicio ha bisogno di altri quattro elettroni nel suo ultimo guscio di elettroni che si trovano nel livello di energia più alto.

Fondamentalmente, il silicio condivide i suoi elettroni di mantovana con altri elementi. Non tende a trasferire sempre gli elettroni di mantovana. Tuttavia, può creare legami ionici con altri elementi. Normalmente, genera composti covalenti. C'è un'esistenza di ione silicio in chimica con quattro elettroni di mantovana, che potrebbero essere condivisi o donati dall'elemento.

Struttura a punti di Lewis del biossido di silicio

L'ossido di silicio è composto da silicio e ossigeno e la formula chimica di questo composto è SiO2. Qui si svolgono i colloqui di condivisione di elettroni. Il numero di elettroni di valance in entrambi gli atomi è la notazione di generazione Struttura del punto di Lewis.

Il numero di elettroni di valance nel silicio è quattro e nell'ossigeno è sei. Pertanto, per riempire l'ottetto il silicio ha bisogno di quattro elettroni e per lo stesso motivo ogni atomo di ossigeno ha bisogno di due elettroni. Questo è il motivo per cui gli atomi subiscono la reazione di condivisione degli elettroni tra loro.

Pertanto, il silicio ha due elettroni con un atomo di ossigeno e altri due elettroni di mantovana con un altro atomo di ossigeno. Contemporaneamente, un atomo di ossigeno condivide gli elettroni di traino con il silicio e l'altro fa lo stesso.

In questo modo, il silicio ottiene altri quattro elettroni e due atomi di ossigeno ottengono otto elettroni nel guscio della mantovana. Queste condivisioni creano doppi legami tra gli elementi. I legami sono considerati legami covalenti.

Tuttavia, per creare un legame covalente, la differenza tra l'elettronegatività se due elementi diversi devono essere inferiori a 1.8. Nel caso di Si e O, la differenza è 1.7. Questa è un'altra forza trainante per l'elemento per generare legami covalenti tra loro.

Struttura a punti di Lewis del bisolfuro di silicio

Il disolfuro di silicio che è SiS2 è un altro composto, che si forma attraverso il metodo di condivisione degli elettroni e spiegato da Struttura del punto di Lewis. Questo vale in modo simile struttura simile e forma molecolare come il biossido di silicio.

Lo zolfo ha la stessa configurazione elettronica come l'ossigeno poiché si trovano nello stesso gruppo nella tavola periodica. Pertanto, per riempire l'ottetto l'elemento ha lo stesso impulso di due elettroni degli atomi di ossigeno. Pertanto, per condividere due elettroni con il silicio, due atomi di zolfo subiscono il processo di condivisione degli elettroni.

L'urgenza di quattro elettroni nel silicio lo spinge a condividere gli elettroni di mantovana anche con gli ioni di zolfo. Crea doppi legami covalenti con ciascuno dei solfuri. Mostra proprietà simili come SiO2.

Anche lo zolfo subisce questo processo per ottenere la stessa configurazione elettronica del gas nobile più vicino. La geometria tetraedrica e la natura polimerica sono denotate dal Struttura di Lewis di questo composto.

Struttura a punti di Lewis del carburo di silicio

Il carburo di silicio è il composto di silicio e carbonio. È stato identificato che entrambi gli atomi appartengono allo stesso gruppo nella tavola periodica. Pertanto, l'urgenza di avere quattro elettroni per riempire l'ottetto è la stessa per entrambi.

I Struttura del punto di Lewis scarpe che gli elementi creano tripli legami tra di loro. L'atomo di carbonio condivide i suoi tre elettroni con l'atomo di silicio e un atomo di silicio condivide gli elettroni di mantovana con il carbonio e crea un triplo legame.

C'è una svolta in questa formazione strutturale. Il carbonio e il silicio mancano entrambi della stabilità dell'ottetto poiché uno degli elettroni della mantovana diventa solitario. Il carbonio ottiene una carica negativa trattenendo un elettrone solitario, ma si nota che il silicio possiede una carica positiva con esso.

Questo concetto è volutamente condiviso da Struttura del punto di Lewis di carburo di silicio. La formula chimica del composto è SiC.

Domande frequenti (FAQ)

Domanda 1: Perché la formazione strutturale di SiC è diversa da quella di altri composti di Si?

Risposta: Poiché il silicio e il carbonio appartengono allo stesso gruppo nella tavola periodica, l'impulso di elettroni è abbastanza lo stesso e creano diversi tipi di composti con proprietà diverse.

Domanda 2: Perché l'ossigeno e il silicio creano doppi legami tra loro?

Risposta: l'ossigeno e il silicio condividono due elettroni l'uno con l'altro. Questo è il motivo principale per creare doppi legami con un totale di quattro elettroni.

Domanda 3: Cos'è il carborundum?

Risposta: Il carburo di silicio si chiama Carborundum. È un composto duro con struttura e cristallina.

Domanda 4: Fornisci una giustificazione dietro la creazione di un legame covalente per il silicio e l'ossigeno.

Risposta: La differenza tra l'elettronegatività dell'ossigeno e del silicio è 1.7. È necessario che due elementi qualsiasi abbiano un gap di elettronegatività <1.8. Pertanto, in modo molto fluido gli elementi creano legami covalenti tra loro condividendo elettroni.

Domanda 5: qual è il gas nobile più vicino al silicio? Scrivi la sua configurazione elettronica.

Risposta: L'argon è il gas nobile più vicino al silicio. La configurazione elettronica di questo atomo è 1s22s22p63s23p6 poiché ha 18 elettroni in totale.

Inoltre, fare clic per ulteriori informazioni PI5 Struttura di Lewis ed SO struttura lewis.