3 fatti sull'uso di giustificare in tempo (presente, passato e futuro)

Tutti i verbi sono applicati in tutte le forme dei tempi. Alcuni sono usati con la stessa ortografia, altri sono cambiati. Ora ci imbatteremo nell'uso di “giustificare” in tre tempi.

Il verbo "giustificare'' va aggiunto con la “s'' per inquadrare “giustifica” mentre si usa soggetto in terza persona e numero singolare. La forma "giustificato" si fa nell'altro 2° e 3°rd le forme. Usiamo queste forme per costruire frasi nei tre tempi, comprese tutte le forme.

Ora, discutiamo fatti più interessanti riguardanti l'uso di "giustificare" nel tempo presente, passato e futuro insieme a esempi pertinenti e alle loro spiegazioni dettagliate.

 "Giustificare'' al presente.

Applichiamo il verbo “giustificare” nelle forme “giustificare”, “giustificare” o “giustificare” al presente. Vedremo il suo ruolo e come funziona nel tempo presente.

Il verbo "giustificare'' è usato al presente per indicare che qualcosa o qualcuno è giusto. Viene anche utilizzato per fornire motivi validi o legittimi per qualsiasi cosa.

Quando usare "giustificare'' nel prsentito teso?

Il verbo “giustificare” è sicuramente applicato al presente quando abbiamo l'intenzione di giudicare una cosa o qualcuno sfidando altri che la pensano diversamente.

Struttura e formazione di una frase con “giustificare'' al presente-

Tipo di tempo presenteRegola per formare una frase con “giustificare'' al presente
1. Presente indefinito/ Presente sempliceun. Soggetto + giustifica/giustifica + oggetto + altre parti dell'enunciato (enunciato)
b. Fa/fa + soggetto + giustifica + oggetto + un'altra parte dell'affermazione? (domanda)
2. Presente continuo/ Presente progressivoun. Soggetto + am/is/are+ giustificante + oggetto + resto della frase (indicare i fatti)
b. Sono/è/sono + soggetto + giustificazione + oggetto + un'altra parte della frase (fare domanda)  
3. Presente perfettoun. Soggetto + has/have + giustificato (forma del participio passato) + oggetto + altra parte della frase (frase assertiva)
b. Ha/ha+ soggetto + giustificato + oggetto + resto della frase +? (facendo domanda)
4. Present perfect continuo/ Present perfect progressivoun. Prima persona singolare/plurale, seconda persona singolare/plurale, terza persona plurale soggetto + have +been + giustificante + oggetto + resto della frase (frase assertiva)
b. Terza persona singolare soggetto + ha + stato + giustificante + oggetto + resto della frase (frase assertiva)  
Struttura e formazione di una frase con “giustificare” al presente

Esempi e spiegazioni con l'uso di "giustificare'' al presente-

Tipo di tempo presenteEsempioSpiegazione
1. Presente indefinito/ Presente sempliceGiustifichiamo sempre la proposta che ci viene fatta dai nostri amici.Qui il verbo "giustificare" è in uso per indicare l'avvenimento generale di considerare giusto qualcosa. Si riscontra che consideriamo sempre nel modo giusto la proposta che ci viene fatta dai nostri amici.
2. Presente continuo/ Presente progressivoJenova sta giustificando il costo della nuova bici.In questo esempio, il verbo "giustificare" viene applicato per indicare che Jenova sta attualmente pensando al valore della nuova automobile in modo del tutto corretto.
3. Presente perfettoI dipendenti hanno giustificato il comportamento del capo nei loro confronti.Vediamo che la forma del participio passato "giustificato" è stata usata per formare la giustificazione dei dipendenti del comportamento del capo nel modo corretto.
4. Present perfect continuo/ Present perfect progressivoMio padre ha giustificato le mie azioni per un'ora.Si riscontra nella frase che il verbo “giustificare” è usato nel modo di formare l'azione in corso di ritenere giusta da tempo l'azione.
Esempi e spiegazioni con l'uso di “giustificare” al presente

"Giustificare'' al passato.

Un tempo passato è l'applicazione di verbi che ci mostra azioni passate o chiuse del tempo precedente. Ora scopriremo come agisce la parola "giustificare" nel tempo passato.

Il verbo transitivo “giustificare” si usa al passato nella forma “giustificato” per mostrare l'approvazione di qualcosa o qualcuno in modo positivo in passato.

Quando qualcuno può usare "giustificare'' al passato?

Applichiamo "giustificare" in una frase quando abbiamo qualche desiderio di mostrare l'accettazione di qualche questione o qualcuno in senso affermativo. Dobbiamo usare was/were, had/ had been con la parola come applicabile al passato per riferirsi all'accettazione di qualcosa in modo ragionevole.

Struttura della frase o modello di "giustificare'' al passato-

Tipo di passatoRegole per formare una frase con “giustificare'' al passato
1. Passato indefinito/ Passato sempliceun. Soggetto + giustificato + oggetto + resto della frase (facendo frase dichiarativa)
b. + soggetto + ha giustificato + altra parte della frase +? (domanda)
2. Passato continuo/ Passato progressivoun. Prima persona singolare/terza persona singolare soggetto + was + giustificante + oggetto + parte rimanente della frase (facendo frase dichiarativa)
b. Prima persona plurale/seconda persona singolare/plurale, terza persona plurale soggetto + erano + giustificante + oggetto + parte restante della frase (che forma frase dichiarativa)
3. Passato perfettoun. Soggetto + avuto + giustificato + oggetto + resto della frase (frase assertiva)
b. Aveva + qualsiasi persona e numero soggetto + giustificato + oggetto + parte restante della frase+? (domanda)
4. Past perfect continuo/passato progressivoun. Tutte le persone e numero soggetto + avevano + giustificato (forma passata) + oggetto + resto della frase (facendo frase dichiarativa)
b. + soggetto + stato giustificante (forma del participio presente) + oggetto + resto della frase +? (frase interrogativa)
Struttura della frase o modello di "giustificare" al passato

Esempi e spiegazioni di "giustificare" al passato

Tipo di passatoEsempioSpiegazione
1. Passato indefinito/ Passato sempliceI poveri hanno giustificato le parole del leader.Qui il verbo “giustificato” nella forma passata mostra la giustificazione del popolo rispetto alle parole del leader precedente. L'azione compiuta di considerare i fatti è indicata qui.
2. Passato continuo/ Passato progressivoWriddhi stava giustificando l'osservazione del suo amico su di lui.La "giustificazione" nella forma del participio presente mostra la giustificazione di Wriddhi sull'osservazione della sua amica nel modo giusto nel passato.
3. Passato perfettoHashem aveva giustificato la voce prima di accettarla.Qui il verbo "giustificato" è usato nel modo di mostrare il pensiero di qualcosa proprio nel passato prima che lo accettasse.
4. Passato perfetto continuo / Passato perfetto progressivoIl preside aveva giustificato la richiesta dello studente per un'ora.Il pensiero continuo del preside sulla richiesta degli studenti è andato avanti per un certo periodo di tempo nel passato.
Esempi e spiegazioni di "giustificare" al passato

"Giustificare" nel tempo futuro.

Usiamo il verbo "giustificare" seguito da will/will per inquadrare l'accettazione di qualcosa che verrà fatto in futuro. Diamo un'occhiata a come "giustificare" nel tempo futuro.

Il verbo "giustificare" può sicuramente essere applicato al futuro per mostrare o dimostrare la cosa giusta o ragionevole di credere o prendere qualcosa o qualcuno.

Quando usiamo "giustificare'' al futuro?

Il verbo "giustificare" può essere usato al futuro quando abbiamo bisogno di presentare per giudicare qualsiasi cosa con il pensiero e la ragione in futuro. Dobbiamo usare will/will, will/will have e will/will have been per costruire frasi al futuro per indicare la questione ragionevole.

Formazione della frase o struttura di "giustificare'' al futuro-

Tipo di tempo futuroRegole per inquadrare una frase con “giustificare'' al futuro
1. Tempo futuro indefinito/ Tempo futuro sempliceun. Soggetto + deve/sarà + giustificherà + oggetto + parte restante della frase (frase assertiva)
B. Deve/sarà + soggetto + giustifica + oggetto + parte restante della frase+? (frase interrogativa)
2. Tempo continuo futuro/ Tempo progressivo futuroA. Soggetto + deve/sarà + giustificante + oggetto + parte rimanente della frase (frase dichiarativa)
B. Deve/sarà + soggetto + giustificante + oggetto + parte restante della frase (frase interrogativa)
3. Tempo perfetto futuroA. Soggetto + deve/avrà + avrà + giustificato + oggetto + parte rimanente della frase (dichiarazione)
B. Deve/avrà + + soggetto + giustificato + oggetto + parte restante della frase+? (domanda)  
4. Futuro perfetto continuo / Futuro perfetto progressivoun. Soggetto + deve / sarà + stato + giustificante + oggetto + parte rimanente della frase (frase assertiva)
b. Deve/sarà + soggetto + sarà + stato + giustificante + oggetto + parte restante della frase+? (domanda)
Formazione della frase o struttura di "giustificare" al futuro

Esempi e spiegazioni di "giustificare" al futuro

Tipo di tempo futuroEsempioSpiegazione
1. Tempo futuro indefinito/ Tempo futuro sempliceBurke giustificherà la loro permanenza in isolamento.Qui il verbo "giustificare" menziona l'azione di considerare il significato del pensiero di Burke sulla loro permanenza in isolamento sarà del tutto corretta.
2. Tempo continuo futuro/ Tempo progressivo futuroRiya giustificherà la sua attenzione al servizio degli anziani.L'azione in corso di considerare la sua attenzione al servizio dei poveri sarà corretta e ci si presenta una futura forma di continuità.
3. Tempo perfetto futuroIl giudice avrà giustificato la richiesta sulla base di una questione eccezionale.Il verbo "giustificato" è nell'uso dell'azione che sarà completata in seguito. Ci è chiaro che il giudice considererà giustamente la richiesta sulla base di un caso eccezionale.
4. Futuro perfetto continuo / Futuro perfetto progressivoGli arbitri avrebbero giustificato da tempo l'espulsione del battitore.Qui l'uso del verbo “avrà giustificato” fa capire che per un po' di tempo prenderanno in considerazione l'espulsione del battitore.
Esempi e spiegazioni di "giustificare" al futuro

Conclusione

L'articolo ci darà chiaramente informazioni sull'uso di “giustificare” in tutte le forme verbali. Possiamo dire che possiamo fare frasi con il verbo “giustificare” come “giustificati (a qualcuno)”. Siamo certi di applicare la frase durante l'inquadratura delle frasi.

Lascia un tuo commento