Oltre 5 esempi di batteri decompositori: spiegazioni dettagliate e immagini

I batteri sono decompositori tra gli altri microrganismi che svolgono un ruolo cruciale nel nostro ecosistema. In questo articolo, esempi di batteri decompositori, riconosceremo i cinque batteri più essenziali e il loro ruolo nel processo di decomposizione.

I decompositori sono la base principale del nostro ecosistema. Alcuni tipi di microrganismi responsabili della decomposizione degli organismi morti o dei loro rifiuti in una forma più semplice per aiutare a riciclare i nutrienti sono chiamati decompositori

proteobatteri

proteobatteri sono comunemente noti come "batteri viola e parenti" e questi batteri sono molto versatili, inclusi fototrofi, chemolitotrofi ed eterotrofi. Alcuni sono patogeni, mentre altri sono innocui. Esempi; Escherichia, Vibrio Bacteria, Salmonella e Batteri dell'elicottero.

                                                                                      

Esempi di batteri decompositori
proteobatteri da wikipedia

Actinobatteri

  • Actinobatteri sono batteri gram-positivi caratterizzati da un alto contenuto di DNA G+C. Che può essere trovato negli ecosistemi dell'acqua e del suolo. Il loro sballo metabolica abilità influenzano positivamente l’ambiente. Esempi; Iamia majanohamensi, Olsenella uli, Cryptobacterium curtum, Thermoleophilum album, Gaiella occulta, Rubrobacter aplysinae 
Actinomyces israelii 1
Actinobatteri da wikipedia

Acidobatteri                                                      

  • acidobatteri, come suggerisce il nome, questi batteri sono leggermente alcalini o acidofili. Questa comunità è presente principalmente nel suolo, circa il 20% di tutti i microrganismi. Inoltre, coinvolgono il ciclo del carbonio responsabile della degradazione del carbonio. Sono batteri Gram-negativi e sono aerobici, il che significa che hanno bisogno di ossigeno per crescere. 
acidobatterio
Acidobatteri da wikipedia

bacteroidetes

  • bacteroidetes questo phylum include batteri gram-negativi in ​​tutti gli ecosistemi. Funzionano come degradatori di carboidrati e proteine ​​all'interno del corpo umano. Mentre prendono parte al processo metabolico, rilasciano energia durante la scomposizione di varie molecole organiche. Alcuni possono essere dannosi per l'uomo poiché agiscono come agenti patogeni o eliminano elementi tossici. Essendo batteri anaerobi, possono sopravvivere con o senza ossigeno.

Ci sono quattro classi trovate in questa specie; Batteroidi, Flavobatteri, Sfingobatteri, Citofagia.

                                                                      

Bacteroides biacutis 01
Battereoideti da wikipedia

alfaproteobatteri

  • alfaproteobatteri è una classe di Proteobacteria phylum; questa specie è primitivamente presente sulla terra, poiché gli organelli si sono evoluti dagli organismi. Ha una struttura simile, sospettata di essere responsabile dell'origine mitocondri nelle cellule eucariotiche. La maggior parte di loro agisce come altri che vivono liberi possono essere simbionti e parassiti. Partecipano anche alla fissazione dell'azoto, dove il batterio può convertire il gas in una forma che le piante possono utilizzare. Esempio; bradirizobio, rizobio.

                    

Wolbachia
alfaproteobatteri da wikipedia

Gammaproteobatteri

gammaproteobatteri, la maggior parte di loro, sono organismi unicellulari trovati in terrestre e ecosistemi acquatici. Le specie a forma di bastoncello, gram-negative e anaerobiche possono essere libere, simbiotiche o parassitarie. Esempi; Salmonella enterica, Citrobacter farmer, Dickeya dadantii, Pectobacterium carotovorum, Brenneria salicis.

1200px Vibrio cholerae
Gammaproteobatteri da wikipedia

Alcuni esempi comuni di batteri decompositori.

Bacillus subtilis

Bacillus subtilis un batterio decompositore che si presenta naturalmente nello strato superiore del suolo di colore verde. Può sopravvivere nelle condizioni più sfavorevoli ed è anche usato come humus nel terreno per l'agricoltura. Alcune persone lo usavano per la produzione alimentare.

Colorazione endospora Bacillus subtilis da 200 px
Bacillus subtilis da wikipedia

Pseudomonas fluorescente

Pseudomonas fluorescente questi batteri si trovano nell'acqua o nel suolo. Funziona come un decompositore e migliora il sistema immunitario negli esseri umani. Questo microbo è anche responsabile di varie infezioni legate all'orecchio, agli occhi e alla pelle. Viene anche utilizzato nella produzione di medicinali, unguenti e creme.

Pseudomonas aeruginosa 01
Pseudomonas da wikipedia

Domande frequenti-

Cosa sono i batteri decompositori? I loro tipi.

I batteri sono i microrganismi più piccoli presenti in abbondanza nel nostro ambiente e sono comunemente presenti nel nostro ecosistema. Sono coinvolti nella decomposizione nelle fasi iniziali. Ci sono sei specie che coinvolgono nella decomposizione

Cosa sono i batteri decompositori? I loro tipi.

I batteri sono i microrganismi più piccoli presenti in abbondanza nel nostro ambiente e sono comunemente presenti nel nostro ecosistema. Sono coinvolti nella decomposizione nelle fasi iniziali. Ci sono sei phylum che abbiamo trovato nei batteri che implicano la decomposizione.

Che ruolo svolgono i decompositori nella catena alimentare?

La catena alimentare è una serie in cui energia e nutrienti si trasformano e riciclano. In ogni ecosistema, il flusso di energia inizia attraverso i produttori (come piante e alghe verdi), i consumatori (erbivori, carnivori e onnivori) e i decompositori (batteri, funghi). I decompositori sono l'ultimo anello della catena alimentare; abbattono i detriti e si dissolvono nel terreno in forma riciclata. Questo ciclo mantiene il flusso di energia nell’ecosistema.

Come interagiscono i decompositori con il loro ecosistema?

I decompositori mangiano animali morti o i loro rifiuti li convertono in sostanze inorganiche. Questo processo arricchisce il terreno con molti nutrienti vitali. Le piante contengono questi nutrienti mentre crescono nel terreno e poi questi nutrienti vengono consumati dagli animali. Dopo la loro morte, i microbi dissolvono nuovamente questa sostanza nutritiva nel terreno. In un ecosistema, l’energia e i nutrienti fluiscono secondo un ciclo e questa trasformazione della catena alimentare deve essere mantenuta per renderla sostenibile.

I batteri agiscono come decompositori o produttori?

Alcuni batteri producono il loro cibo in presenza di luce, definiti autotrofi, mentre altri sono eterotrofi che dipendono dagli animali morti e dai loro prodotti di scarto. Alcuni sono i batteri dello zolfo verde, i batteri dello zolfo viola, i batteri viola non solforati e gli acidobatteri fototropici esempi di autotrofi batteri. Agrobacterium xanthomonas, pseudomonas, salmonella, Escherichia, rhizobium.       

Rete alimentare acquatica
Il ruolo dei batteri decompositori nella catena alimentare da wikipedia

Senza decompositori cosa sarebbe successo?

Poiché i decompositori sono una parte cruciale della catena alimentare, ma senza di essi, il nostro ecosistema ha effetti drastici. Gli animali morti, le piante e gli insetti rimarranno nella loro forma e non si dissolveranno mai nel terreno. Presto non ci sarà più spazio per la sopravvivenza di nessuna specie nell’ambiente. L’importanza dei decompositori è quella di rendere disponibili nutrienti vitali ai produttori primari di un ecosistema, che di solito sono batteri.

Fare clic per saperne di più Esempi di batteri saprofiti.

 

Leggi anche: